Distributore preservativi al liceo: consiglio di istituto boccia la proposta

Il consiglio di istituto del liceo “Virginio-Donadio” di Cuneo ha respinto a maggioranza la proposta arrivata dai ragazzi pochi mesi fa di installare un distributore di profilattici. “Introdurre nelle scuole un distributore di preservativi non significherebbe indurre i giovani ad avere rapporti sessuali, bensì a fare sesso sicuro” scrivevano gli studenti che avevano lanciato una petizione on line che ha raggiunto 579 firme. Si tratta della seconda bocciatura: “Lo scorso anno scolastico alcuni studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Virginio – Donadio di Cuneo proposero di installare un distributore di preservativi a scuola. Il Consiglio di Istituto allora in carica, respinse la richiesta”



In questo articolo: