Torino, bimba di 13 mesi si ustiona rovesciandosi addosso dell’acqua bollente

Una bambina di 13 mesi è rimasta ustionata rovesciandosi addosso dell’acqua bollente. E’ successo questo pomeriggio, martedì 23 aprile, intorno alle 16,30, in un appartamento di corso Tassoni, in zona San Donato, a Torino.

Sul posto, allertati dai genitori, gli uomini del 118 che hanno trasportato la bimba all’ospedale Regina Margherita di Torino: da quanto si apprende la piccola ha riportato ustioni sul 18 per cento del corso. Secondo le prime informazioni le ustioni non sarebbero gravi.

Sull’accaduto adesso indagano i carabinieri del commissariato San Donato.