Autobus carico di turisti zigzagava in autostrada: alla guida autista ubriaco

Sfrecciava sull’autostrada A26 zigzagando tra le corsie. Alla guida di un autobus carico di turisti c’era un’autista con un tasso alcolemico quattro volte superiore ai limiti consentiti dalla legge. Il conducente è stato fermato dalla polizia stradale nei pressi di Ovada, nell’Alessandrino. L’uomo, un genovese di 52 anni a cui è stata ritirata la patente, è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza. I turisti, stranieri partiti da Malpensa e diretti in Liguria, hanno proseguito il viaggio con un altro conducente che la ditta proprietaria del pullman ha fatto arrivare apposta.



In questo articolo: