Spostato lo stand di Altaforte al Salone del Libro di Torino

La decisione è avvenuta durante la riunione di ieri pomeriggio del Comitato ordine pubblico e sicurezza che si è svolta in Prefettura a Torino: lo stand dell’editrice Altaforte, al centro di aspre polemiche negli ultimi giorni, verrà spostato dall’Oval allo spazio S70 nel padiglione 3, vicino a quello del Ministero della Difesa.

Lo spazio assegnato in precedenza è vicino alla Sala Oro, zona che si prospetterà molto affollata per la programmazione di eventi come la lectio inaugurale di Fernando Savater e l’incontro con Jovanotti, per cui, per motivi di sicurezza il prefetto Palomba insieme agli organizzatori del Salone del Libro di Torino hanno pensato di bene di assegnare alla casa editrice vicina a Casapound uno stand più defilato.