Torino Korea Week sotto la Mole dal 19 al 24 Maggio

Dopo le passate edizioni di Roma, Napoli e Milano arriva anche a Torino la Korea Week. L’evento porterà in città, dal 19 al 24 Maggio, la cultura e le tradizioni, antiche e moderne, di una nazione poco conosciuta ma sempre più al centro della vita economica e culturale dell’Asia.

“Siamo ormai giunti alla settima edizione della Korea Week, che ha visto in tutta Italia la partecipazione di oltre 12mila persone – commenta Choong Suk Oh, direttore dell’Istituto Culturale Coreano – un successo e uno stimolo allo stesso tempo per presentare il nostro Paese. Attraverso eventi ed esibizioni non vogliamo solo far conoscere la cultura coreana, ma anche creare un luogo di condivisione e di armonia con la cultura italiana”.

Una degli eventi più suggestivi e meglio rappresentativi della cultura coreana sarà la cerimonia del Baru-gongyang. Si tratta di un rituale sacro nel quale si mangia con gratitudine nei templi buddisti dove il cibo rappresenta un modo per essere grati alla natura e alle persone che preparano i prodotti. Il cibo come pratica quindi, una pratica religiosa, filosofica e dal grande valore simbolico.

L’obiettivo della Korea Week è instaurare delle connessioni con la cultura italiana. Una di queste connessioni è sicuramente quella culinaria dove la nostra tradizione incontra il misticismo religioso della cucina coreana e la sua attenzione per il cibo naturale e sostenibile per la sature e l’ambiente.

Un sodalizio culinario e culturale ma anche commerciale ed economico. L’export italiano verso la Corea de Sud vale ogni anno 4,6 miliardi di Euro, la sola città di Torino ha invece un export annuale di 248,2 milioni di euro. Dati che riportano un 10% in più rispetto all’anno precedente e che incoraggiano un dialogo commerciale fra i nostri paesi anche grazie agli accordi di partnership strategica del mese di ottobre 2018 fra il premier Conte e il presidente coreano Moon Jae-in.

“Accordi che – come ricorda il segretario generale di Camera di Commercio Torino Guido Bolatto – riguardano i settori della tecnologia, della robotica, dei servizi aerei per far crescere il commercio e il turismo, la difesa e la sicurezza”.

I temi economici verranno affrontati durante il korea-Italy Strategic Partnership che si terrà il 20 Maggio a Palazzo Madama. L’incontro – al quale saranno presenti tra gli altri la sindaca Chiara Appendino e l’ambasciatore coreano Kwon Hee-Seog – sarà una giornata dedicata alla promozione del dialogo e della cooperazione economica fra i nostri paesi, attraverso due session principali nelle quali si confronteranno imprenditori e membri delle istituzioni coreane e italiane.



In questo articolo: