Sequestrato taxi abusivo in zona Vanchiglia a Torino

Ha fatto salire la donna che lo aveva contattato in via Bologna. Poi, dopo breve colloquio, l’ha accompagnata in zona Vanchiglia, dove ha terminato la corsa. Infine s’è fatto pagare 5 euro per il trasporto. Il tutto abusivamente.  Gli Agenti del Reparto Sicurezza Stradale Integrata della Polizia Municipale hanno individuato e sequestrato stamane, martedì 21 maggio, una Dacia Duster di colore bianco che effettuava servizio di trasporto con taxi abusivo.

Gli Agenti hanno identificato anche la donna che ha confermato di aver pagato per il trasporto 5 euro.

Un’altra pattuglia di Vigili, nel frattempo, ha fermato il veicolo che, poi, è stato sottoposto a sequestro e fermo per essere stato adibito a taxi senza la prescritta autorizzazione;  il conducente, 40enne italiano, è stato inoltre sanzionato per aver svolto il servizio sprovvisto del prescritto Certificato di Abilitazione Professionale.



In questo articolo: