Sul treno senza biglietto per andare ad un rave in provincia di Alessandria

50 ragazzi su un treno senza pagare il biglietto. E’ successo alla stazione di Torino Lingotto. La comitiva però è stata notata dagli agenti della polizia ferroviaria, impegnati in un servizio di controllo. I giovani erano diretti a un rave organizzato in provincia di Alessandria. Quaranta passeggeri hanno regolarizzato la propria posizione a acquistando il biglietto a bordo treno mentre gli altri sono stati fatti scendere. Disagi e situazioni simili si sono registrate anche in altre località del Piemonte tanto che controlli, intensificati anche nelle stazioni di Alessandria, Asti, Novara e Vercelli in coordinamento con personale inviato dalle questure locali, sono proseguiti sino alla conclusione del rave party.



In questo articolo: