Quattro capannoni usati come discarica abusiva scoperti grazie ai droni a Cumiana

I carabinieri del Noe, il nucleo operativo ecologico dei carabinieri di Torino, hanno individuato grazie all’utilizzo di un drone una discarica abusiva nell’area industriale di Cumiana. Quattro capannoni e 6.500 tonnellate di rifiuti sono stati sequestrati. Proprio grazie ai droni i carabinieri hanno notato la presenza di numerosi autotreni che operavano in una zona dove vi era solo una piccola ditta autorizzata da poco tempo al trattamento dei rifiuti. Da qui sono partiti gli approfondimenti e le indagini che hanno permesso di scoprire la maxi discarica abusiva.



In questo articolo: