Escursionista precipita in Valgrande per 150 metri, soccorsa e ricoverata in codice rosso

I due escursionisti torinesi, un uomo e una donna di 58 anni, erano partiti da Cicogna per un trekking in Valgrande di 6 giorni. Ieri, quando si trovavano nella zona delle Corone di Ghinaintorno alle 17.30 si è abbattuto un forte temporale. In un passaggio difficoltoso la donna è precipitata per oltre 150 metri.

E’ scattato l’allarme e sono intervenuti l’eliambulanza 118 e i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese. Individuata l’infortunata, il tecnico di elisoccorso e due soccorritori di supporto sono stati calati sull’infortunata che è stata recuperata incosciente non senza difficoltà e trasportata dall’equipe sanitaria presso la piazzaola di Cicogna per la stabilizzazione. 

Difficile in seguito il recupero del tecnico di elisoccorso che a causa della copertura nuvolosa ha rischiato di passare la notte in Valgrande.

L’infortunata è stata ricoverata in ospedale con codice rosso.