E’ morta l’escursionista precipitata per 150 metri in Valgrande martedì scorso

Non ce l’ha fatta, l’alpinista precipitata per 150 metri in Valgrande martedì scorso, 6 agosto. Lei e suo marito erano partiti da Cicogna per un trekking di 6 giorni. In un passaggio difficoltoso dove poco prima si era abbattuto un forte temporale, la donna è caduta.

L’elisoccorso l’ha trasportata in ospedale con codice rosso dove è deceduta quattro giorni dopo visto le sue gravi condizioni.



In questo articolo: