Meteo: allerta gialla, temporali e grandine in arrivo fino a domani sera

Dal pomeriggio odierno una saccatura di origine atlantica si avvicina all’arco alpino convogliando flussi umidi sudoccidentali ed infiltrazioni di aria fredda in quota sul nordovest italiano. Tale situazione favorirà l’innesco di temporali localmente anche forti sui settori alpini nordoccidentali.

Domani il progressivo avanzamento della saccatura verso est alimenterà l’attività temporalesca anche sulle zone pianeggianti fino al tardo pomeriggio, con fenomeni più persistenti e intensi sul settore settentrionale della regione.
I temporali potranno essere associati a grandine e raffiche di vento.

Dalla serata di domani fenomeni in esaurimento su tutto il Piemonte.

Diminuzione delle temperature sia nei valori minimi sia in quelli massimi.

(Fonte Arpa Piemonte)

Anche la Protezione Civile Nazionale ora ha avvertito tramite il bollettino quotidiano i forti temporali, l’allerta gialla in Piemonte e persino arancione per la regione della Lombardia.

Segnaliamo la loro pagina di preparazione a questi fenomeni meteo-idrogeologici e idraulici per essere informati su come comportarsi.



In questo articolo: