Anziana 96enne anni cade da sollevatore in una casa di riposo, è grave

Un’anziana di 96 anni, ricoverata presso la casa di riposo a San Benigno Canavese, è caduta dal trasportatore mentre due infermieri la stavano spostando dal letto alla carrozzina. E’ successo il 13 agosto. Adesso l’anziana si trova ricoverata presso l’ospedale di Chivasso: da quanto si apprende le sue condizioni sono gravi.

Secondo le prime informazioni sembrerebbe che l’incidente sia stato causato da una cinghia allentata. La donna è stata ricoverata in ospedale: la prognosi resta riservata.

Il nipote dell’anziana ha denunciato la struttura per lesioni colpose aggravate. Sull’accaduto adesso indagano i carabinieri che stabiliranno se ci siano stati degli errori o delle inadempienze da parte degli operatori.