ToBike proroga di tre mesi gli abbonamenti a causa delle molte stazioni vandalizzate

Nei mesi scorsi si sono susseguite le polemiche per le molte, troppe stazioni di ToBIke vandalizzate e rimaste fuori servizio per la mancanza di fondi per ripristinarle. Ora ToBike corre ai ripari e si appresta a sistemare le stazioni vandalizzate, pensando anche ad una restituzione per gli abbonati. Qui di seguito la lettera che è stata inviata a tutti e che proroga di tre mesi gli abbonamenti già sottoscritti.

Caro [TO]Biker,

nelle prossime settimane saremo in grado di iniziare le attività di ripristino delle stazioni di bike sharing che hanno subito, in questi ultimi mesi, atti di vandalismo senza precedenti, tanto da costringerci a chiuderne alcune nella zona sud della città.

Il ripristino dei cicloposteggi ci permetterà di rimettere in flotta le biciclette che abbiamo riparato, confidando che furti ed abbandoni possano diminuire per effetto delle modifiche tecniche che verranno implementate a bordo dei dispositivi di aggancio.

Ne approfittiamo per ringraziarti ancora per la collaborazione, per le tante segnalazioni arrivate al nostro customer care, per la pazienza dimostrata di fronte alle difficoltà che, più di una volta, non ti hanno permesso di usare il servizio come avresti desiderato.

Per darti la possibilità di continuare a salire in sella alle nostre bici gialle, che verranno progressivamente rimesse su strada, abbiamo provveduto a prorogare di tre mesi il termine di scadenza del tuo abbonamento.



In questo articolo: