Coltivavano marijuana nel maneggio dove lavoravano a Cinzano

Due uomini di 42 e 47 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Castiglione Torinese per detenzione e produzione di marijuana. Nel maneggio dove lavoravano avevano allestito un tendone per essiccare e confezionare la marijuana, che veniva coltivata vicino alle struttura frequentata dagli ospiti a Cinzano. La perquisizione della cascina e del tendone ha permesso ai carabinieri di sequestrare 40 chili di marijuana e un defogliatore utilizzato per dividere le foglie dalle infiorescenze. La piantagione non era nascosta e i clienti avevano libero accesso all’area.



In questo articolo: