E’ morto Ugo Dattilo, uno dei padri dell’hockey su prato torinese

E’ morto a 82 anni Ugo Dattilo, uno dei padri dell’hockey su prato torinese. Così lo ricordano sulla pagina dell’HCU Rassemblement – CUS Torino Hockey:

CIAO UGO!
È scomparso ieri Ugo Dattilo, uno dei padri dell’hockey torinese. Aveva 82 anni, era stato un giocatore del Cus Torino, dove per un breve periodo fu anche dirigente della sezione Atletica. Nel 1975 recupera la vecchia affiliazione dello Csen Gruglisco e fonda l’Hc Orange Boys che diventerà poi Hockey Club Torino ed ancora Pagine Gialle, società tutte che sono in qualche modo antenate del nostro Rassemblement. Nel 1958 Ugo era tra quei pionieri che giocò la prima partita della storia del Cus Torino, a Cerro Maggiore, contro l’Hc Milano (per la cronaca persa per 1-0). Tanti, tantissimi i suoi allievi e le squadre – tutte giovanili – che ha portato alla conquista del Tricolore (nel 1978 il primo titolo a Bologna). Alla moglie Grazia, al figlio Luca, anche lui a lungo hockeista, e a tutta la famiglia di Ugo va il nostro più affettuoso abbraccio.

(Foto di Giovanni Lombardo)



In questo articolo: