Asti, mamma e figlia di 4 anni precipitano con l’auto per diversi metri nel canale ma si salvano grazie alla cintura di sicurezza

Per fortuna indossavano la cintura di sicurezza mamma e figlia di 4 anni che ieri sera, sabato 14 dicembre, sono precipitati con l’auto per diversi metri in un canale, ad Asti.  Secondo il racconto della donna, all’altezza della rotonda di via Spandre, in strada Valmanera, lo sterzo dell’auto, una Fiat 600,  si sarebbe bloccato facendole perdere  il controllo del mezzo. A quel punto sono finiti fuori strada.

Sul posto immediatamente i vigili del fuoco che hanno estratto mamma e figlia dal mezzo rimaste ferme  sul sedile grazie alla cintura di sicurezza  insieme agli uomini del 118 che le hanno trasportate in ospedale: da quanto si apprende le loro condizioni sarebbero buone. 

 



In questo articolo: