Pienone da record di turisti in Valle Susa per le vacanze di Natale 2019. Il 18 e 19 gennaio arrva la Coppa del Mondo femminile

Sono state vacanze da record in Valle Susa con tanta neve sulle piste e nei territori con continue giornate di sole che hanno portato a un’affluenza da record. Trovare una camera in hotel o un appartamento è stato quasi impossibile, i noleggi sci e le scuole di sci e snowboard hanno lavorato a pieno regime. E fra poco si replica con la Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile in programma a Sestriere il 18 e 19 gennaio.

Per due settimane la Valle è stata assediata dai turisti. Al Sestriere si è arrivati a 30 mila presenze, a Bardonecchia si sono superate le 40 mila con traffico sia sulle piste che per le strade e problemi nella raccolta dei rifiuti.

Secondo il sindaco si Sestriere Gianni Poncet : “Non si tratta di un miracolo, ma del risultato di un grande lavoro di squadra avviato dal Comune di Sestriere in concerto con Sestrieres S.p.A., Associazione Albergatori, Ascom ed Esercenti di Sestriere e coordinato dal Consorzio Turistico Via Lattea. Abbiamo inoltre avuto la fortuna di avere condizioni di innevamento eccezionali. A tutto ciò va aggiunto che siamo una stazione turistica alpina sopra i 2.000 metri d’altitudine con la neve che ha tenuto bene anche a temperature più alte rispetto alla media registrate nei primi giorni dell’anno. Siamo molto soddisfatti, abbiamo fatto una buona promozione. Nonostante facciamo base ai 2000 metri d’altitudine è facile e veloce raggiungerci“.