All’Oval di Torino l’edizione numero 57 di Expocasa dal 29 febbraio all’8 marzo

Si scaldano i motori per l’edizione numero 57 di Expocasa che da sabato 29 febbraio a domenica 8 marzo 2020 si svolge negli spazi dell’Oval Lingotto di Torino.
Il polo fieristico torinese si trasforma in un immenso show room dedicato al mondo dell’arredamento, un percorso espositivo che si snoda tra le migliori proposte sul mercato per tutti gli ambienti della casa: dal living alla cucina, dalla zona notte alla zona benessere con bagni, piscine e saune, ma anche serramenti, impianti di condizionamento, camini e sistemi tecnologici per una casa sempre più funzionale e intelligente.

Expocasa si conferma dunque come punto di riferimento per il settore arredamento per tutto il Nord Ovest d’Italia, raccontando e anticipando da oltre cinquant’anni l’evolversi del gusto dell’abitare.
Saranno ben 400 le aziende presenti all’Oval, provenienti da tutta Italia: in un unico grande spazio idee, stili, tendenze e soluzioni per tutti i gusti, acquistabili anche direttamente in fiera.
Ma Expocasa è ancora di più perché, oltre al classico percorso espositivo, il pubblico potrà partecipare a moltissimi appuntamenti di approfondimento o formazione con esperti del settore.
Gli appassionati di cucina possono prenotare da subito sul sito expocasa.it i corsi, le degustazioni e gli showcooking (ben 40, tutti gratuiti) con le foodblogger Michela Festa e Annalisa D’Incecco che nello spazio La Cucina di Expocasa sveleranno trucchi per preparare cupcake belli e buoni, proporranno ricette per stupire gli ospiti a Pasqua, daranno consigli su come realizzare un intero menù veggie o approfondiranno ad esempio il tema della cucina antispreco.
I curiosi prendano nota degli appuntamenti de il Salotto di Expocasa, nuovo spazio in cui la convivialità sarà di casa. Dedicato ad incontri con grandi protagonisti della vita cittadina, eventi e talk che lo trasformeranno per tutta la durata della fiera in un vero e proprio Salotto della città, qui sono in programma anche corsi e workshop pratici e creativi: dal decluttering e l’arte del riordino alle norme del galateo e arte dell’accoglienza, dall’armocromia degli interni ai consigli su come ottimizzare al meglio gli spazi domestici.
E infine via allo shopping di oggettistica artigianale, complementi di arredo, specialità gastronomiche da poter fare sulla balconata dell’Oval.

(foto Daniele Bottallo)

Per approfondimenti, info, orari e biglietti www.expocasa.it



In questo articolo: