Il Presidente Mattarella telefona al Governatore Cirio: “Restiamo uniti”

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha telefonato oggi pomeriggio al governatore del Piemonte, Alberto Cirio. Il Capo dello Stato “ha voluto testimoniarmi la sua vicinanza per la mia guarigione e rivolgere un pensiero a tutte le donne e gli uomini piemontesi per come stanno affrontando questa emergenza così grande”, riferisce il presidente della Regione Piemonte.

Mattarella “ha sottolineato quanto sia importante in questo momento per tutti noi restare uniti. E io lo ringrazio di cuore – aggiunge Cirio -. Il Piemonte vuole molto bene al nostro presidente, come gliene voglio io. Ho voluto dirgli che per noi è molto importante sentire la sua voce, sentiamo oggi più che mai il bisogno delle sue parole e di un messaggio di speranza per il nostro Paese”.

“#Stiamouniti. Voglio salutarvi questa sera con le parole del presidente della Repubblica Mattarella, che oggi per la seconda volta dall’inizio di questa emergenza mi ha chiamato per esprimere al nostro Piemonte la sua vicinanza, scrive Cirio. Oggi la nostra regione piange 67 vite. Incluse quelle di un medico e di un radiologo che hanno donato la loro vita per proteggere la nostra.
Oggi più che mai abbiamo bisogno di sentire la voce del Presidente Mattarella e un messaggio di speranza per il nostro Paese”.ù+



In questo articolo: