Coronavirus: a Tortona non bastano l’obitorio e le stanze del cimitero per ospitare le salme dei defunti

“Mi sono interrogato a lungo se mostrare questa foto o no, per rispetto dei defunti. Trovo però importante che i Tortonesi siano informati. Quella che vedete è la cappella del Cimitero di Tortona, che è stata concessa al Comune dalla Curia Vescovile, per alloggiare le salme dei defunti”. E’ quanto scrive su Facebook il sindaco di Tortona Federico Chiodi che spiega: “Siamo stati costretti a chiederla perché non c’era più spazio all’obitorio e nelle due stanze adibite a questo scopo presso il cimitero. I malati di COVID-19 non possono essere inumati nel terreno e c’è una lunga lista d’attesa per la cremazione, perché i morti sono molti. Non abbassiamo la guardia adesso. Continuiamo a combattere la diffusione del virus. Restiamo a casa”.



In questo articolo: