WhatsApp limita l’inoltro di messaggi a un singola chat per volta: serve a limitare spam e contenuti virali

I messaggi virali contageranno una chat alla volta. Presto, come annunciato da WhatsApp, i contenuti, inoltrati da più chat e quindi considerati di fonte incerta, potranno essere condivisi con una sola altra chat, singola o di gruppo, limitando la diffusione massiva di notizie infondate in generale, e in particolare riguardo alla pandemia da coronavirus. Fino ad ora si potevano inoltrare a 5 altre chat, un ritmo di contagio superiore almeno 2 volte all’R0 del Sars-Cov-2.

WhatsApp in un comunicato online spiega la propria decisione:

Ovviamente, non tutti i messaggi inoltrati contengono notizie false o contribuiscono alla disinformazione. Molti utenti inoltrano informazioni utili, video divertenti, meme o riflessioni che ritengono significative. Di recente, WhatsApp è stata utilizzata anche per organizzare manifestazioni a sostegno degli operatori sanitari impegnati in prima linea. Tuttavia abbiamo riscontrato un notevole incremento della quantità di messaggi inoltrati. Molti utenti ci hanno riferito di essere infastiditi da questi messaggi e di temere che possano contribuire alla diffusione di notizie false. Riteniamo pertanto che sia importante rallentare la propagazione di questi messaggi per mantenere WhatsApp un luogo dedicato alle conversazioni private.