Ladri di miele portano via 150kg di miele d’acacia nel Canavese

Michele Lauriola, titolare insieme a suo fratello dell’azienda agricola, ha pubblicato una foto della fototrappola sui social: “Ti è andata bene che sono arrivato in ritardo nonostante avessi la fototrappola – scrive – ma ti auguro di spenderli tutti in medicine perché questo è quello che meriti”.

Il furto è stato denunciato ai carabinieri ma intanto il danno è stato fatto. Insieme al miele i ladri si sono portati via anche le api che di notte si trovavano all’interno dell’alveare.



In questo articolo: