Trovata morta in casa la pianista Alice Severi, bambina prodigio: aveva 32anni – VIDEO –

Addio ad Alice Severi. La 32enne pianista è stata trovata morta in casa la notte scorsa, a Domodossola. Nata il 14 Dicembre 1987, iniziò la sua carriera all’eta’ di 5 anni. Da lì in poi fu solo ascesa.

Fu vincitrice di numerosi premi, nazionali e internazionali tra i quali “Citta’ di Stresa”, Concorso “J.S.Bach” di Sestri Levante, Concorso internazionale “Villa Medicea” Poggio a Caiano,Concorso Pietro Squartini “Piccole Mani” Perugia,Concorso Pianistico Italiano “Caffa Righetti” Cuneo,Concorso “Vanna Spadarora” Messina,Concorso pianistico “Citta’ di Albenga”Concorso Internazionale Pinerolo “Rassegna Internazionale Giovani Pianisti”.

Si diplomò al conservatorio di Cremona nel 2007 e divenne ben presto un  vero prodigio artistico. Debuttò all’eta’ di nove anni a Milano suonando per le “Serate Musicali e a Torino per “L’Unione Musicale”ottenendo grande riscontro del pubblico e della critica.

Ecco una delle sue performance:



In questo articolo: