Ritrovato nella Stura il corpo dell’uomo scomparso da Lanzo

E’ stato trovato nella Stura, vicino al ponte del Diavolo, il corpo senza vita di un uomo di 61 anni che era scomparso nella mattinata di giovedì 4 giugno da Lanzo. L’uomo, sposato e con due figli, si era allontanato da casa e già in serata erano partite le ricerche di diverse squadre dei vigili del fuoco, i volontari della protezione civile, il soccorso alpino. Questa mattina intorno alle 10 il ritrovamento. L’uomo potebbe essersi gettato volontariamente nel fiume.



In questo articolo: