Donna si lancia dal balcone al terzo piano con la figlia di 2 anni per salvarsi da un incendio a Torino

Una donna si è lanciata dal balcone al terzo piano della sua abitazione a Torino con la figlia di due anni in braccio nel disperato tentativo di salvarsi da un incendio divampato nel vano ascensore dell’edificio. E’ accaduto questa mattina in via Rondissone 30, nel quartiere Barriera di Milano. Mamma e figlia sono state soccorse dal 118 e sono state trasportate in ospedale in codice rosso.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme ed evacuato gli appartamenti. Una donna anziana è rimasta intossicata.

Non è ancora chiaro che cosa abbia causato l’incendio.



In questo articolo: