La fidanzata è ninfomane, pornoattore picchia un poliziotto per farsi arrestare

Una storia d’amore che fonda le basi sui soldi, sulla droga e su tantissmo sesso. E’ quella che ha per protagonisti un ex pornoattore di Torino di 33 anni e la sua fidanzata di 44. Il rapporto dura da poco più di un anno. Lei ha grandi disponibilità finanziarie e copre lui di regali. Lui si è sempre barcamenato tra vari lavoretti, ha avuto problemi con la droga, che lo ha spinto anche a rubare in una singola occasione. Il rapporto tra i due è condito da tantissimi apporti sessuali.

Forse troppi, perchè lui, esasperato dai ritmi imposti anche dalla convivenza forzata della quarantena, ha tentato la fuga e colpito al petto un poliziotto per farsi arrestare. Si è guadagnato solo una notte in camera di sicurezza, poi è stato rilasciato perchè il reato era minimo e come unico precedente c’era quel piccolo furto. Ora è tornato da lei, che peò pare essere anche molto gelosa.