Tre alpinisti in cordata precipitano dal versante valdostano del Monte Bianco: salvi

Tre alpinisti che stavano scalando in cordata il versante valdostano del Monte Bianco sono caduti in un crepaccio a monte del rifugio Gonella, quota 3300 metri. Il soccorso alpino insieme alla guardia di finanza e l’elisoccorso sono riusciti a salvare i tre e a portarli all’ospedale Parini di Aosta. Non si sa se le condizioni degli alpinisti siano gravi, ma per ora sono vivi.