Ragazzo di 27 anni fa il bagno nel Chiusella e muore annegato

Non c’è stato nulla da fare per Mahammed Haladou, il ragazzo nigeriano di 27 anni che questo pomeriggio, martedì 11 agosto, è morto annegato nel torrente Chiusella,  ad Alice Superiore.

Il ragazzo, ospite nel centro di accoglienza di Montalto Dora, dopo essersi buttato nel torrente potrebbe aver avuto un malore, forse provocato dall’acqua fredda.

Sul posto i vigili del fuoco e i medici del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il suo decesso.

Un anno fa nello stesso torrente era annegato un ragazzo albanese di  17 anni.

 



In questo articolo: