Selvaggia Lucarelli denuncia l’affollamento di un bus scolastico del torinese

Stamattina, come da lunedì 14 settembre scorso, gli studenti sono tornati sui banchi di scuola, ben distanziati e scaglionati, ma un problema che riguarda molte linee dei pullman è l’affollamento sui mezzi. Selvaggia Lucarelli, nota giornalista, ha denunciato la situazione della Linea Pinerolo-Cumiana nel torinese. Le immagini mostrano un pullman stracarico di ragazzi e molti altri sostano sulle scale e all’esterno nel tentativo di pigiarsi dentro.

Lucarelli denuncia la “falla” nonostante “a scuola mascherine, distanze, banchi con le rotelle”. La giornalista conclude commentando il video con un laconico: “E sperare che vada tutto bene, o almeno benino, comunque”.

Stamattina, bus Pinerolo-Cumiana (Torino).Poi a scuola mascherine, distanze, banchi con le rotelle. E così non so su quanti bus di tutta Italia. Forse dovremmo essere onesti e dire che qualsiasi cosa si tenti di fare, c’è una falla in un altro anello della catena. E sperare che vada tutto bene, o almeno benino, comunque.

Posted by Selvaggia Lucarelli on Thursday, September 17, 2020