Due ragazzi denunciati a Mathi perchè sparavano dal balcone di casa un fucile softair

Due ragazzi di 16 e 17 anni sono stati denunciati dai carabinieri di Mathi dopo essere stati visti mentre sparavano dal balcone di casa sui passanti con un fucile softair.

I militari sono intervenuti dopo alcune segnalazioni e hanno trovato e sequestrato un fucile d’assalto semiautomatico per softair, che si trova in libera vendita.
L’arma realizzata in alluminio e fibra di vetro e acciaio, spara pallini con una gittata di 50 metri che possono determinare conseguenze gravi.



In questo articolo: