Motocross illegale tra le risaie a Novara: sequestrate tre moto e multe di 2.400 €

I Carabinieri del corpo Forestale di Novara ha fermato tre motociclisti nel corso di controlli effettuati domenica 22 Novembre presso l’area verde del Torrion Quartara che stavano svolgendo attività di motocross illegalmente.

I tre stavano scorrazzando con le proprie motocross su strade sterrate all’interno e nei pressi dell’area verde novarese, tra le risaie. I Carabinieri hanno proceduto ad effettuare 6 sanzioni amministrative per un importo complessivo superiore a 2.400 euro nei confronti dei tre motociclisti. Inoltre, sono stati predisposti, sia i fermi amministrativi (della durata di tre mesi ciascuno) di tutti i tre motoveicoli, sia i sequestri amministrativi degli stessi mezzi.



In questo articolo: