Cirio: “Piemonte in zona arancione, ma seconde e terze medie stanno ancora a casa”

Zona arancione per il Piemonte a partire da domenica 29 novembre. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza per allentare la presa su Piemonte Lombardia, Calabria che passeranno dalla zona rossa alla zona arancione, ma Cirio è cauto e lascia ancora a casa le seconde e terze medie che continueranno con la Dad.

“Ne ho parlato con la ministra Azzolina nel pomeriggio e l’ho informata della nostra decisione – dichiara Cirio – Tutti i pareri degli esperti vanno in questa direzione: è più prudente aspettare. La prossima settimana presenterò al mondo della scuola un piano per il trasporto che consenta il ritorno in classe in sicurezza. Riportare i ragazzini in classe prima di averlo non avrebbe avuto senso”.