Ladri in azione nelle scuole di Cuneo: rubati oltre 30 pc e tablet

Sei furti negli ultimi 10 giorni nelle scuole cuneesi incustodite di notte: rubati oltre 30 pc, danni per migliaia di euro a finestre e porte. I ladri sono stati ripresi da alcune telecamere di videosorveglianza: sono in due, probabilmente giovani, ma sempre incappucciati, con lo sguardo rivolto verso il basso per non farsi vedere della telecamere e la mascherina calzata sul volto. I colpi sono stati denunciati a polizia e carabinieri. La scorsa settimana erano stati presi di mira le Superiori Grandi, Bonelli, Peano-Pellico, Virginio, poi il Cpia (istruzione per adulti), mentre nel ponte dell’Immacolata è stata derubata la Media di via Sobrero. Il furto è stato scoperto stamane e denunciato alla polizia. Oltre 30 i pc e tablet rubati da aule, laboratori, segreterie. Ingenti i danni alle strutture vandalizzate, incluse i distributori di bevande e merendine.



In questo articolo: