I Carabinieri della forestale di Novara sequestrano un camion con 18mila chili di rifiuti industriali illegali

I Carabinieri del corpo forestale di Novara e Borgolavezzaro hanno sequestrato un camion con a bordo 18 mila chili di rifiuti industriali a Novara depositati n un’area pubblica, depositati in attesa di essere probabilmente rivenduti.

Le indagini condotte da le forze dell’ordine hanno fatto emergere una discarica abusiva sita n un’area pubblica dove i rifiuti erano stati depositati. Il responsabile della discarica abusiva, un privato cittadino, è stato individuato ed è emerso che non era autorizzato ad alcuna attività di gestione o intermediazione di rifiuti. . Sono stati denunciati per gestione e trasporto illecito di rifiuti in concorso due persone, residenti, uno in provincia di Novara ed un altro in provincia di Biella.