Escursionista 38enne trovato morto in Val Chisone

Samuel Passet Gros, escursionista di 38 anni, è stato trovato privo di vita nel pomeriggio di ieri, sabato 9 gennaio, nei pressi del torrente Chisone, in provincia di Torino. Era scomparso ormai da una notte e i familiari avevano lanciato l’allarme, non vedendolo tornare a casa a Pragelato facendo scattare subito le ricerche.

L’ipotesi è che l’escursionista sia morto di freddo viste le temperature rigidissime, raggiunti i 20 gradi sotto lo zero. Sul suo ritrovamento ora sono in corso le indagini dei carabinieri che dovranno chiarire la causa della morte dell’uomo. E’ stata disposta l’autopsia.



In questo articolo: