Alberto Cirio incontra Matteo Salvini: “Rilanciare Torino e il Piemonte”

“Incontro oggi in presidenza con Matteo Salvini per parlare del rilancio di Torino e del Piemonte, con l’attenzione focalizzata sul momento difficile che stanno affrontando le nostre aziende e la necessità che lo Stato metta in campo risorse certe e immediate”.

Lo scrive il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, che questo pomeriggio, ha ricevuto nella sede della Giunta in piazza Castello, il leader della Lega Matteo Salvini, oggi a Torino per una serie di incontri e per l’udienza del processo che lo vede imputato per vilipendio dell’ordine giudiziario.

In giornata Salvini ha incontrato  Paolo Damilano, imprenditore e candidato sindaco di Torino:  “Hanno parlato del futuro della città e della regione, immaginando un grande piano di rilancio per il capoluogo. Un rilancio che dovrà essere economico ma anche culturale, imprenditoriale, sociale”, riferisce una nota dell’ufficio stampa della Lega.

Salvini ha definito Damilano “l’uomo giusto al posto giusto. Rappresenta un uomo del fare, dopo i troppi No degli ultimi anni: penso al no alla Torino-Lione o al no alle Olimpiadi. Ora serve un sindaco del Sì, per far ripartire la città”.



In questo articolo: