Luci accese al Carignano ad un anno esatto dalla chiusura dei teatri

Il Teatro Stabile di Torino aderisce alle iniziative promosse da Cgil, Cisl e Uil, Unita (Unione Nazionale Interpreti Teatro Audiovisivo) e Coordinamento Emergenza Continua tenendo accese le  oggi dalle 19,30 alle 21,30 e ospitando domani in teatro una delegazione del Coordinamento per un’occupazione simbolica. E il 24 febbraio, ad un anno esatto dalla chiusura dei teatri, il Teatro Carignano apre le porte alla città per visite culturali in collaborazione con il Fai.

“In questo periodo – dice il presidente del Tst, Lamberto Vallarino Gancia – ci sentiamo vicini a tutti i lavoratori del comparto e pertanto aderiamo volentieri all’iniziativa ‘Facciamo luce sul teatro’ così come al progetto di aprire il Carignano al pubblico in quanto si tratta di un patrimonio al pari di un museo. Il nostro – aggiunge – come tutti i teatri in Italia ha chiuso un anno fa, con gravi ripercussioni sull’occupazione di artisti e tecnici, e sulla qualità della vita della comunità, anche se noi non abbiamo mai interrotto la nostra attività. Purtroppo ancora oggi il Governo ritiene che non vi siano le condizioni sanitarie per una ripresa in sicurezza”



In questo articolo: