Uomo di 73 anni aggredito a Santo Stefano Belbo dopo un sorpasso in auto

Un uomo di 73 anni è finito in ospedale dopo essere stato aggredito da due persone a Santo Stefano Belbo. Secondo le ricostruzioni l’uomo era a bordo di un’auto e ci sarebbero stati una serie di sorpassi e controsorpassi con un’altra auto, fino a quando gli occupanti del secondo mezzo hanno bloccato l’auto dell’anziano e lo hanno aggredito, malmenandolo.

L’uomo è stato portato all’ospedale di Cuneo con una frattura alla mandibola ed è in prognosi riservata. Gli aggressori gli hanno portato via le chiavi dell’auto e il telefono cellulare per impedirgli di seguirli e chiamare aiuto. Indagano i carabinieri di Alba.

Aggiornamento: è stato rintracciato grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza l’aggressore: è un uomo di 40 anni.



In questo articolo: