A Novara un minorenne è stato denunciato per detenzione di droga e porto di armi atti ad offendere

Gli agenti della polizia locale di Novara hanno denunciato nella giornata di ieri, 2 marzo, un ragazzo minorenne di 16 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e porto d’armi e oggetti atti a offendere.
Il fatto è accaduto nella zona di viale Ferrucci, durante un controllo finalizzato alla prevenzione e repressione dell’uso di sostanze stupefacenti tra i giovani.

Gli agenti avevano notato un gruppo di ragazzi, i quali alla vista delle forze dell’ordine si è dato alla fuga sparpagliandosi. Uno dei fuggitivi è stato raggiunto e acciuffato dalla polizia; il ragazzo durante la fuga ha perso dalle tasche un involucro di cellophane contenente della marijuana, inoltre una volta raggiunto ha consegnato spontaneamente agli agenti altri involucri per un totale di 11 grammi. Oltre alla droga il ragazzo è stato ritrovato con addosso un coltello a serramanico della lunghezza di 8 cm.



In questo articolo: