Identificati gli aggressori del rider a Torino, sono i ragazzi che avevano fatto l’ordine

Sono stati arrestati due ragazzi di 18 e 19 anni con l’acusa di essere gli aggressori del rider di Glovo di 28 anni che il 15 novembre era stato aggredito e rapinato in via Sansovino a Torino. I due si tovano ora ai domiciliari su ordine del gip di Torino.

I carabinieri della compagna Torino San Carlo li hanno identificati dopo la denuncia del rider, che quella sera era stato chiamato per una consegna in via Sansovino e quando è arrivato sul posto è stato accerchiato da un gruppo di una decina di giovani che lo hanno minacciato, spintonato rubandogli la consegna e il portafoglio. I carabinieri sono riusciti a rintracciare l’utenza telefonica da cui era partito l’ordine a Glovo. Sono stati gli stessi ragazzi che avevano fatto l’ordine ad aggedire il rider.



In questo articolo: