Il sindacalista Airaudo ha perso per Covid entrambi i genitori in 5 giorni

Giorgio Airaudo, segretario regionale della Fiom-Cgil, ha perso entrambi i genitori per Coronavirus a distanza di 5 giorni uno dall’altro. Il papà, Agostino, 86 anni, è morto domenica all’ospedale di Tortona. La madre, 82 anni, è deceduta questa mattina all’ospedale di Rivoli.

Entrambi erano categorie a rischio, sia per l’età, sia perchè l’uomo era malato di Alzheimer e la donna di Parkinson. Entrambi erano in attesa di vaccino.



In questo articolo: