Mappa Ecdc sull’andamento della pandemia in Europa: solo la Valle d’Aosta resta in rosso scuro in Italia, stabile il Piemonte

Aggiornata la mappa realizzata dall’Ecdc, Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Nella prima settimana di riaperture resta invariata  la situazione dell’Italia con la quasi totalità delle regioni in rosso, tranne la Calabria in grigio. Altra eccezione è la Valle d’Aosta che sulla mappa viene raffigurata con il rosso scuro, inserita quindi nella fascia di massimo rischio per il Covid-19.



In questo articolo: