Nuove tensioni tra polizia e No Tav al cantiere di San Didero

Nel pomeriggio di ieri, sabato 8 maggio, un gruppo di No Tav partiti da San Giorio, circa una cinquantina ha raggiunto il cantiere di San Didero in Val di Susa raggruppati in un piccolo corteo. Verso le 17 il corteo con cori, slogan hanno raggiunto il cantiere di San Didero per esprimere il loro dissenso. Fino a li tutto bene, quando ad un certo punto alcuni manifestanti hanno preso una corda ed hanno tentato di strappare il filo spinato della rete che delimita il cantiere. A quel punto sono intervenute le forze dell’ordine della polizia, che attraverso gli idranti hanno disperso i manifestanti che cercavano di tirar via la recinzione.

Fonte foto: Notavinfo Notav



In questo articolo: