Serie A, la Juve non molla la corsa alla Champions: 3- 2 all’Inter

Allo Stadium i bianconeri battono 3-2 l’Inter e continuano la lotta per l’ultimo posto in Champions. Bianconeri avanti al 24′. Calvarese, al Var, concede rigore (trattenuta Darmian su Chiellini): dal dischetto, Handanovic para tiro di Ronaldo che sulla respinta firma l’1-0. Altro var e altro penalty: pestone di De Ligt a Lautaro.

Dagli 11 metri,Lukaku spiazza Szczesny:1-1 (35′) A fine 1° tempo,destro di Cuadrado che, deviato,beffa Handanovic (48′). Dal 55′ Juve in 10, espulso Bentancur. Autogol di Chiellini per il 2-2 (83′) e rigore di Cuadrado vale definitivo 3-2 (88′).



In questo articolo: