Alessandria, donna incinta morta per un malore: salva la bambina

Una donna a fine gravidanza è stata accompagnata all’ospedale Santi Antonio e Biagio di Alessandria per un malore e durante il monitoraggio fetale da parte delle ostetriche è andata in arresto cardiaco. “Il tempestivo intervento degli operatori del reparto – si legge in un comunicato dell’Azienda – ha permesso di effettuare un cesareo di urgenza che ha salvato la vita della bambina, che si trova in buone condizioni di salute. Nonostante gli immediati e prolungati tentativi di rianimazione, la paziente purtroppo è deceduta. Gli operatori del reparto e la Direzione aziendale porgono sentite condoglianze alla famiglia”. Sono in corso gli opportuni accertamenti da parte dell’Azienda ospedaliera sul riscontro diagnostico.