Aperta call per entrare a far parte della Butterfly Area del campus “Città delle scienze e dell’ambiente” dell’Università di Torino

C’è tempo fino al 15 ottobre per aderire alla call rivolta a imprese, start up, istituzioni per entrare a far parte della Butterfly Area, all’interno del nuovo campus “Città delle scienze e dell’ambiente” dell’Università di Torino.

Il nuovo hub scientifico e tecnologico di 50.000 mq ospiterà imprese, enti di ricerca e istituzioni per fare ricerca, insieme ai ricercatori e agli studenti, con laboratori congiunti, impianti pilota, accesso alle strumentazioni di ricerca universitarie, servizi all’innovazione, formazione.

L’idea è quella di dare vita a una progettazione congiunta, che non ha vincoli o costi di adesione e che si svilupperà su due annualità: il primo anno entrando in contatto con i ricercatori di Città delle scienze e dell’ambiente e le altre imprese e istituzioni e partecipando attivamente alla progettazione della Butterfly Area e avviando le prime concrete collaborazioni con Unito; nel secondo anno prenderanno il via le prime interlocuzioni negoziali con l’università per l’insediamento nella Butterfly Area.

Per saperne di più e aderire alla call dell’Università di Torino.