Festa grande a Ornavasso per Elisa Longo Borghini per celebrare la medaglia di bronzo olimpica

Festa grande a Ornavasso per Elisa Longo Borghini per celebrare la medaglia di bronzo nella prova su strada in linea femminile alle Olimpiadi di Tokyo.

La festa organizzata dal sindaco Filippo Cigala Fulgosi e dal parroco Don Roberto Sogni è cominciata con l’accoglienza di Elisa in sella alla sua bicicletta, lungo la pista ciclabile tra due ali di folla con i piccoli ciclisti del Pedale Ossolano tra i quali i nipotini di Elisa. La campionessa ossolana ha ricevuto un mazzo di fiori
e tricolore, e un quadro di un artista locale.

“Vi ringrazio, ringrazio tutti, è stata una bella sorpresa sono fiera di far parte di questa comunità, amo il mio paese e sono felice. E’ stato bello sentire il calore della mia Ornavasso. Io sono orgogliosa delle mie radici, sono orgogliosa di essere ornavassese e non lo nascondo. Ora mi riposerò un po’, ma non troppo. Ci sono da preparare gli Europei di Trento che mi si addicono e vorrei fare bene, i mondiali in Belgio”. Tutto davvero semplice ma significativamente bello…

 



In questo articolo: