Il comune di Torino ha avviato le procedure per 100 nuove assunzioni di funzionari

La Città di Torino nel giugno scorso ha presentato alla Regione Piemonte il progetto formativo per l’assunzione di 100 funzionari (cat D) con contratto di Formazione e Lavoro della durata di 24 mesi (le prime assunzioni previste dal piano triennale 2021-2023, varato lo scorso marzo per l’inserimento negli organici del Comune di mille giovani talenti).

Il progetto è stato approvato dalla Regione il 29 luglio e quindi è iniziata la procedura per le assunzioni.

Il Comune sta definendo con Formez Pa, con cui è associato, le specifiche tecniche dell’avviso di selezione che verrà pubblicato all’inizio del mese di settembre.

Le nomine riguarderanno diverse specializzazioni necessarie per far fronte alle progettualità previste dal PNRR.

Tra le figure ricercate vi sono esperti in rendicontazione, esperti giuridici ed in contabilità pubblica, analisti informatici, ingegneri strutturisti, esperti in valutazione ambientale strategica e bonifiche, pianificatori urbanistici, tecnici esperti in ambito energetico e in trasporti e mobilità.



In questo articolo: