Trovato dell’amianto in una scuola superiore di Biella: edificio chiuso per 5 mesi

I controlli effettuati da Arpa Piemonte all’interno della scuola “G. e Q. Sella”, che ospita la sede del liceo Classico, Linguistico e Artistico a Biella, hanno evidenziato la presenza di fibre di amianto nelle piastrelle del pavimento. Ragion per cui l’edificio è stato ritenuto inagibile e non potrà ospitare quindi gli alunni alla ripresa delle scuole.
Una delle cause che ha portato alla scoperta delle fibre di amianto è stato il rigonfiarsi del pavimento in seguito alla fortissima pioggia abbattutasi su Biella a luglio.



In questo articolo: