Seguici su

Alessandria

Università del Piemonte Orientale, il rettore contro Barbero: “la stragrande maggioranza favorevole al green pass”

Avatar

Pubblicato

il

“Ho appreso che il professor Alessandro Barbero, nostro preziosissimo docente, insieme ad altri sei strutturati ha firmato l’appello contro il Green pass nelle università – comunica in una nota il rettore dell’UPO Gian Carlo Avanzi -. Rispetto l’opinione dei colleghi e delle colleghe, ma non deve essere confusa con quella della stragrande maggioranza dei docenti, delle studentesse e degli studenti, del personale tecnico-amministrativo dell’Università del Piemonte Orientale, favorevole al green pass e fermamente allineata alla prevalenza della ‘libertà collettiva’ su cui si è espressa anche la ministra Maria Cristina Messa”.

La nota arriva dopo che il professor Barbero, docente di Storia Medievale all’UPO, si è pubblicamente schierato contro il green pass ma a favore dell’obbligo vaccinale.

“Dal primo settembre scorso – aggiunge Avanzi – la verifica del Green pass non ha sollevato alcun problema, anche in situazioni complesse come il test d’ingresso di Medicina, con circa novecento candidati. Sull’obbligo vaccinale, come medico direttore del Pronto Soccorso di Novara, ben memore della paurosa situazione di un anno fa, non posso che essere favorevole e, anzi, esortare tutti a vaccinarsi il più presto possibile”.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv

Dalla home

adv

Facebook

adv